Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.


130
PRODOTTI CHIMICI PER L’EDILIZIA
10/04/2005
ITALCOLLA AIRLESSCOLLANTE UNIVERSALE A DUE COMPONENTI APPLICABILE CON PENNELLO Pr


CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
ITALCOLLA AIRLESS è un collante liquido grigio a due componenti, privo di solventi, a base di resine epossidiche, esso presenta eccellenti caratteristiche d’aderenza.


CAMPO D’IMPIEGO
ITALCOLLA AIRLESS è usato come potente ponte d’adesione impermeabile e indissolubile tra il calcestruzzo indurito, la muratura, ecc., e calcestruzzo o intonaco/fresco.


ITALCOLLA AIRLESS permette di far aderire rivestimenti e intonaci (con finiture a zero) susuperfici di calcestruzzo molto lisce. ITALCOLLA AIRLESS si presta pure per il collegamento a strati sottili di elementi prefabbricati in calcestruzzo, di pietre naturali e artificiali, di vetro e metalli tra loro come pure per l’impermeabilizzazione rigida delle fessure di ritiro o di assestamento e per il rifacimento dei nidi di ghiaia, ecc.


PROPRIETA
ITALCOLLA AIRLESS è fluido e di facile applicazione
. ITALCOLLA AIRLESS presenta una grande forza adesivo e incollante. Una volta indurito ITALCOLLA AIRLESS possiede eccellenti doti di tenacità, resiste agli urti e ad olii vegetali e minerali. Le sue proprietà non sono influenzate né dalle temperature fino a 80°C (per brevi periodi
fino a 100°C), né dall’azione permanente dell’acqua.


RAPPORTO COMPONENTI
ITALCOLLA AIRLESS è fornito in due componenti da mescolare nel rapporto di 2 parti A e 1 parte B, fino a che ne risulti una massa omogenea g
rigia. Per raggiungere le migliori condizioni d’utilizzazione, le componenti dovrebbero avere una temperatura ambientale normale.


STATO DEL SUPPORTO
Il supporto deve essere pulito, asciutto o presentare un’umidità naturale, privo di polvere, d’olio e di grasso; le pellicole di cemento o di ruggine devono
essere eliminate. Secondo il genere e la grandezza dei supporti, la pulitura si effettua mediante sabbiatura, carta vetrata o spazzolatura. Lapolvere va eliminata mediante getti d’aria compress a o aspirazione. La temperatura del supportodeve essere almeno di +5°C.


MODO D’APPLICAZIONE
ITALCOLLA AIRLESS deve essere mescolato e steso sul supporto per mezzo di un pennello, un rullo o una spazzola, in uno strato ben coprente.

131
Le fessure vengono stuccate con la spatola, per collatura o per iniezione. Le superfici incollate vanno premute una contro l’altra fino all’indurimento.
Per i ponti d’adesione, il calcestruzzo fresco o l’intonaco deve essere nesso in opera e compattato al più presto dopo mezz’ora e al più tardi entro 4 ore
(20°C). Questi periodi possono essere maggiorati nel caso di basse temperature.
Il tempo utile d’impiego di una confezione da 3 kg. è di circa 1 ora e 30 minuti.


DATI TECNICI
Colore : grigio
Peso specifico 1,39 g/cm³
Rapporto di miscela 2 parti in peso o volume di c
omp. A
1 parti in peso o volume di comp. B
Stato fisico fluido
Tempo di lavorazione a 20° C 90 minuti
Temperatura minima di indurimento + 5 °C
Consumo 0,500-1 Kg/mq
Indurimento completo a 20°C 7 giorni
Resistenza a compressione 65 N/mm²
Resistenza a flessione 45 N/mm²
Adesione al calcestruzzo > 3,5 MPa
Coefficiente di dilatazione termica < 33 * 10_6
mm/mm/°C
Il prodotto è fornito in confezioni da : Kg 3 – Kg 9
Magazzinaggio 12 mesi in confezioni originali in l
uogo protetto
Le informazioni contenute nella presente scheda son o basate sulle nostre conoscenze ed esperienze attuali. Non possono in nessun caso
implicare una garanzia da parte nostra, nè responsabilità circa l’utilizzazione dei nostri prodotti, non essendo le condizioni di impiego sotto nostro controllo. Si raccomanda, prima dell’utilizzo del prodotto , di effettuare prove pratiche che n e confermino l’idoneità per l’uso previsto, nelle reali condizioni operative , ACQUABLOK S.r.l si riserva di modificare caratteristiche tecniche, descrizioni e illustrazioni in qualsiasi momento.