Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.


1

PRODOTTI CHIMICI PER L’EDILIZIA
10/04/2003
POLICONCRET RIVESTIMENTO A BASE POLIURETANO / CEMENTO


Caratteristiche

Prodotto rapido anche a temperature relativamente basse.

Dotato di ottime resistenze chimiche, resistente all’abrasione.

Buone resistenze meccaniche.

Finitura opaca.

Temperatura di applicazione da +5 a +30°C

Resistenza alla temperatura da – 20 a +80°C (120°C per contatti temporanei)
Campo di impiego
POLICONCRET è un rivestimento autolivellante a base di resine poliuretaniche cemento a tre componenti, colorato, particolarmente indicati per pavimenti soggetti e carichi mediamente pesanti e medie sollecitazioni meccaniche e chimiche.
POLICONCRET è particolarmente indicato per:
Magazzini
Industrie alimentari
Aziende chimiche – farmaceutiche
Laboratori
Officine
Celle frigorifere
Aree di stoccaggio
Applicazione
Preparazione delle superfici
La superficie in calcestruzzo da trattare, dovrà essere priva di parti in distacco, con resistenza a
compressione minima di 25 N/mm² e resistenza a trazione minima 1.5 N/mm²
.. La superficie dovrà essere inoltre asciutta e libera da qualsiasi sostanza oleosa, grasso, trattamenti superficiali e rivestimenti esistenti. La superficie esistente dovrà essere preparata meccanicamente irruvidendo il calcestruzzo ed eliminando il lattime di cemento, onde ottenere un’ottima adesione del successivo rivestimento. Il calcestruzzo poco resistente dovrà essere rimosso unitamente alla polvere e al materiale friabile prima dell’applicazione della pavimentazione.
Primer di aggancio
Scegliere il primer corretto in funzione della superficie, EPOX CEMENT TIXO per fondi umidi.
RESINA 700 per fondi asciutti (u.r. max del supporto 4%). Sul primer fresco eseguire uno spolvero si sabbia di quarzo di granulometria 0.3-0.8 mm con un consumo di 1-2 kg/m².
Per le modalità di applicazione ed i limiti dei primer, fare riferimento alle relative schede tecniche.
Preparazione del materiale
Prima della miscelazione, mescolare il componente A (resina) aggiungere tutto il componente B (induritore)
Miscelare i due componenti con un mescolatore a bassa velocità (300-400 giri al minuto) per un
minimo di un minuto fino a quanto non si è raggiunto una miscelazione omogenea. Aggiungere gradualmente il componente C alla miscela precedentemente ottenuta. Proseguire la miscelazione per tre minuti fino ad avere una consistenza omogenea.

2
Applicare il prodotto con spatola di acciaio dello spessore desiderato e disareare con rullo frangibolle entro 3 minuti.
POLICONCRET 10/04/2003
Dati tecnici
Colore : tinte RAL
Peso specifico : 2,00 Kg/l
Confezioni (in peso)
Comp. A C o m p . B
Comp. C
POLICONCRET MD
2,740 2,220
14,320
POLICONCRET SL
2,740 2,220
11,500
POLICONCRET HF
2,740 2,220 23
Pot-life della miscela + 20° : 15 minuti
Inizio formazione di pellicola : 20 minuti
Indurimento completo : 5/7 giorni
Traffico leggero : 6/8 ore
Carrabile con peso leggero : 24 ore
Carrabile con peso medio : 48 ore
Resistenza alla compressione : > 50 N/mm²
Resistenza alla trazione : 15 N/mm²
Resistenza alla flessione A.S.T.M. D790/84 a : 35 N/mm²
Modulo elastico (BS2782.320D) : 1530 N/mm²
Resistenza alla scivolosità, umido : 75
Resistenza alla scivolosità, secco : 130
Resistenza all’abrasione (TABER) : < 0,154 gr CS17 1000 giri 1000gr
-
Umidità relativa del supporto : < 10%
Reazione al fuoco UNI 9177 : 1 Classe
POLICONCRET MD: spessore 5 mm consumo 9,3 Kg/m²
POLICONCRET SL: spessore 3 mm consumo 6,0 Kg/m²
POLICONCRET HF: spessore 6-9 mm consumo 12-18 Kg/ m²
NOTE:
si raccomanda di miscelare correttamente il prodotto con di agitatore lentosenza surriscaldarlo.
Il surriscaldamento può dar luogo soprattutto quando la temperatura ambiente è al di sopra dei 15°C quando posato, a fenomeni di formazioni di bolle anche di notevoli dimensioni.
Miscelare il prodotto in contenitori nuovi o comunque ben puliti, contrariamente si potrà avere una forte riduzione dei tempi di lavorazione.